Ufficio

Viale Europa, 69 – 95027 San Gregorio (CT)

Mail: info@myforecast.it
Tel. +39 095 494395
Cell: +39 3349289647

Come raggiungerci

Orari d’ufficio

Dal Lunedì al Venerdì
09:00 – 13:00
14:00 – 18:00

Menu

Ufficio

Viale Europa, 69 – 95027 San Gregorio (CT)

Mail: info@myforecast.it
Tel. +39 095 494395
Cell: +39 3349289647

Come raggiungerci

Orari d’ufficio

Dal Lunedì al Venerdì
09:00 – 13:00
14:00 – 18:00

Tips and tricks dal Team MyForecast RMS

Angelo Scilipoti, Revenue Manager e risorsa fondamentale del Team di Progetto MyForecast RMS ha fatto del price management il suo pane quotidiano.
L’analisi dei dati, insieme al lavoro di forecasting e strategia tariffaria sono solo alcune delle attività che il nostro collega svolge per diverse strutture alberghiere.
Abbiamo chiesto ad Angelo una lista di azioni giornaliere che ogni revenue manager dovrebbe svolgere per sfruttare al massimo il proprio know how in campo di tariffazione dinamica.
Iniziamo!
1.
Per avere chiara la situazione della tua struttura devi monitorare il PICK UP tutti i giorni.
Non puoi svolgere questa verifica una volta ogni tanto. Rischi di perdere informazioni fondamentali e non sfruttare al meglio la strategia che stai costruendo.
2.
Comincia dall’analisi dalle statistiche mensili.
In questo modo, potrai definire un quadro complessivo sull’andamento di tutti i KPI’s rispetto all’anno precedente e al budget prima di ragionare sui singoli giorni.
A quel punto, quando aggiornerai i prezzi, lo farai con la piena cognizione degli obbiettivi del mese.
3.
Sfrutta gli automatismi mettendo al tuo servizio la tecnologia.
Con la funzione Price Helper di MyForecast RMS gestisco facilmente la tariffazione delle camere con un inventario limitato (es. le suite).
In questi casi, la gestione dei prezzi non deriva da analisi particolarmente complesse, per cui scelgo di risparmiare tempo delegando il tutto a una serie di regole.
4.
Cerca di mantenere sempre una certa linearità nell’occupazione, evitando i buchi di disponibilità.
A tal proposito, è possibile intervenire sui prezzi e le restrizioni, solitamente MLOS – Minimum Lenght of Stay, delle date più richieste.
5.
Crea un forecast del mese in corso, più i successivi due (aggiornandolo una volta a settimana).
Avere una previsione realistica di come potrebbero chiudersi i prossimi mesi, ti aiuterà a:

  • Organizzare le risorse interne al fine di migliorare i servizi offerti,
  • Individuare eventuali necessità da colmare strategicamente,
  • Individuare eventuali trend positivi da poter massimizzare.

6.
Monitorare, contestualmente all’analisi del pickup e dei prezzi pubblicati, le tariffe dei competitor.
In MyForecast RMS, noi revenue manager, lo vediamo in un colpo d’occhio grazie all’integrazione con OTA Insight.
Questo passaggio deve servire da benchmark con il market di riferimento, onde evitare di andare fuori mercato o perdersi delle opportunità.
7.
Scegli un supporto di tecnologia revenue per fare analisi e implementare la tua strategia di prezzo.
Non potrei immaginare il mio lavoro senza utilizzare MyForecast RMS!

L’RMS MyForecast, infatti, riunisce tutti i dati raccolti tramite PMS e offre un supporto decisionale concreto sul medio e sul lungo periodo, sia basandosi sui dati storici e Same Day Last Year sia sui dati on the book.

Analisi approfondita e report versatili per la tua strategia di vendita. Scopri come aumentare il fatturato della tua struttura con MyForecast RMS, contattaci per una demo senza impegno.